Scopri le ultime storie

Il vecchio dinosauro, la Catena del Baldo

"Guardate una montagna, la vedete ferma e immobile accogliere e nutrire tutte le forme di vita che la ospitano come una grande e silenziosa mamma. Inconsciamente la pensate lì da sempre..."

La nascita del teatro civile, Dino

"Agli inizi degli anni ‘90 Drodesera esisteva già da 10 anni, ma era ancora un festival di teatro che prendeva vita in paese, a Dro. La gente ospitava gli artisti nelle loro case..."

6/6 Cadere a volte ti salva la vita, Danny

"Adesso riesco a raccontare le mie debolezze e la mia eterna insicurezza non solo a mia moglie, ma anche agli altri. Non mi vergogno più di espormi, di aprirmi, e questo vale anche per gli aspetti positivi..."

5/6 Cadere a volte ti salva la vita, Danny

"L'infortunio è stata una possibilità di crescita, è stato quasi un bene, una cosa che mi ha salvato dalla morte. E questo vale per un sacco di altri traumi, piccoli o grandi che siano..."

4/6 Cadere a volte ti salva la vita, Danny

"Ora è tutto diverso: sono ancora egocentrico e farei di tutto per apparire (mi sono sposato in kilt, tanto per dirne una), però adesso lo so gestire: a volte quando passeggio sento il mio ego camminarmi a fianco..."

3/6 Cadere a volte ti salva la vita, Danny

"Dopo l’incidente precipitai una seconda volta, dentro me stesso. Mi ero sfasciato il corpo, ma prima ancora la mente. Fino a quel momento la mia vita era stata l’arrampicata..."

2/2 Decadenza, passo della Mendola

“Dopo la prima guerra mondiale gli austriaci non vennero più e fu la fine dell’epoca d’oro. I grandi alberghi, con l’andar meno di quella clientela altolocata andarono in rosso..."

1/2 L’antico splendore, passo della Mendola

“Su tutti i passi alpini c’è sempre stato un ospizio. Un tempo attraversare un passo comportava un grande sforzo per i viaggiatori e serviva un luogo dove poter far riposare uomini e cavalli..."

Il processo ai topi, Arciprete Santoni

“All’inizio del 1600 Drena visse la piaga dei topi, che scorrazzavano in gran numero e indisturbati, decimando i raccolti e danneggiando le case dei villani..."

3/3 Il climber efficace, Adam

"Oggi, quando metto le mani sulla roccia, anche se i gradi sono diversi, riesco a emozionarmi allo stesso modo di quando ero bambino..."

2/3 Il climber efficace, Adam

"Ora giro il mondo con le gare e con i miei progetti di arrampicata, ma mi piace tornare spesso qui, sul Garda, dove venivo a scalare da piccolo..."

1/3 Il climber efficace, Adam

"Quando mi chiedono se sono il miglior arrampicatore al mondo rispondo di no, non lo sono. Credo di essere quello più efficace, se così si può dire..."

3/3 Progetti per il futuro, Sergio

“Ci sono vari tipi di miniera, se parliamo di quelle d’argento sulle Maddalene. Ci sono quelle più vecchie che sono molto basse e ci vai dentro in pancia..."
Load More
Fail to load posts. Try to refresh page.

Ricerca le tue storie

Vai alla mappa

Ricerca le tue storie

Vai alla mappa